Robert Kramer
Robert Kramer

“Il Filmstudio è stato, senza alcuna ombra di dubbio, all’inizio della mia storia. Certamente della mia storia con l’Europa. Mi è impossibile dimenticare le appassionate discussioni dopo le proiezioni dei film nel 1977: erano un modello di qualcosa che io non sono mai più riuscito a ritrovare, e che mi è molto mancata. La notizia […]

Leggi tutto
Tullio Kezich
Tullio Kezich

“Il Filmstudio è il più antico e glorioso dei filmclub italiani, quello che vanta più tentativi di imitazione. I suoi animatori hanno saputo fondere la cinefilia con il pragmatismo costruendo un modello alternativo all’esercizio cinematografico tradizionale, quale rifugio dei buongustai del cinema che non sempre trovano altrove di che sfamarsi. Un momento fondamentale nello sviluppo […]

Leggi tutto
Jean-Marie Straub
Jean-Marie Straub

«il Filmstudio, capostipite dei filmclub italiani, sorto nel 1967 a opera di Adriano Aprà ed Enzo Ungari, veri padri del cineclubismo italiano sotto la bandiera dell’underground americano e del recupero delle avanguardie storiche, frequentato da Alberto Moravia come Aldo Moro. Quando chiuse il Filmstudio, si perse uno spazio di libertà dove era possibile vedere un […]

Leggi tutto