Negli articoli riportati in questa rassegna stampa viene ripercorsa un’epoca in cui il cinema era innovazione, conoscenza, sperimentazione e militanza culturale.
Esplorare i pezzi scritti dai giornalisti appassionati di quel tempo, ci permette di riscoprire atmosfere e tensioni intellettuali che, grazie al lavoro svolto nei cineclub romani, fecero di Roma un immenso crogiolo fatto di impulsi culturali assai distanti dalla retorica della cultura degli ultimi decenni.
Anche attraverso questi vecchi contributi stampa, stiamo cercando di produrre un percorso quasi enciclopedico che consenta, soprattutto alle giovani generazioni, di ripercorrere una stagione densa di sogni e di prospettive.
In queste pagine, che con il tempo perfezioneremo e che saranno in continuo aggiornamento, non c’è solo il Filmstudio. C’è la straordinaria forza che seppero esprimere tutti quei luoghi liberi e indipendenti per diffondere opere spesso sconosciute e condividerle con i cittadini romani.
IL GRAUCO, L’OCCHIO, L’ORECCHIO E LA BOCCA, IL LABIRINTO, IL MONTESACRO ALTO, L’OFFICINA, IL POLITECNICO, L’AZZURRO SCIPIONI, IL SADOUL e altri luoghi di straordinario valore che insieme al Filmstudio seppero trasmettere con rigore e dinamismo il ruolo più autentico dell’esperienza culturale: entrare nei processi e garantire la sana crescita sociale della comunità.

Tutti coloro che hanno voglia di partecipare a questo lavoro di ricerca e di documentazione, possono inviare testimonianze da inserire in questo contenitore messo a disposizione di tutti.

Tutti gli articoli sono cliccabili per l’ingrandimento e la lettura. Alcuni di essi sono di bassa qualità ma stiamo lavorando per cercare di risolvere.
La rassegna stampa sarà in continuo aggiornamento così come le sezioni che presentano rassegne e altre iniziative.
Ci scusiamo per eventuali imprecisioni e vi preghiamo di segnalarci errori e inesattezze.

Grazie a tutti coloro che collaboreranno con noi
Il Filmstudio

Le rassegne stampa



Altre rassegne